This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
Pubblicato da... Teatro Nazionale Che Banca!
Bookmark and Share
Via Giordano Rota 1 (ex Piazza Piemonte), MILANO (MI)
Da giovedì 13 ottobre 2022 a domenica 26 marzo 2023

Lombardia: Una stagione di puro divertimento!

Lombardia: Una stagione di puro divertimento!

 

 

 

Sister Act il Musical torna a Milano al Teatro Nazionale CheBanca! La produzione sarà di Stage Entertainment, la regia di Chiara Noschese, le coreografie di Nadia Scherani e la direzione musicale di Andrea Calandrini. Il musical andrà in scena da ottobre a dicembre.

 

Riscatto, sorellanza, comunità, sogni, accoglienza, inclusione, onestà, vocazione e tolleranza.
Mai come oggi, i valori di cui parla Sister Act, sono necessari e Fondamentali, in un momento storico che trova tutti noi provati da enormi difficoltà ancora non risolte.

Credo che la malvagità sia sempre figlia della difficoltà…

 

“Sister act aiuterà il pubblico a riscoprire quei valori che forse qualcuno ha dimenticato o magari non ha la forza di ricordare più…Attraverso la Musica straordinaria, una grande storia, le emozioni e cercando di arrivare “dritto al cuore”, è esattamente lì che io punterò…” – Chiara Noschese

 

Un grande successo che farà sognare grandi e piccini.

 

SISTER ACT – Il Musical

dal 13 ottobre al 7 gennaio



 

Questa fiaba, scritta dai fratelli Grimm, risale al 1812.

 

Nove anni fa, nel 2014, fu pubblicata una versione “musical”, inedita, messa in scena per la prima volta in assoluto, al Teatro Brancaccio di Roma e poi in tour in tutta Italia, con oltre 150.000 spettatori.

 

La sfida è diventata un grande successo, grazie alla produzione, alla regia, agli effetti speciali, agli attori, e anche al ritorno in teatro di Lorella Cuccarini.

 

Dopo nove anni in cui il mondo è cambiato radicalmente, Alessandro Longobardi, per Viola Produzioni, insieme al suo staff creativo, riporta in scena questo magnifico spettacolo dedicato al grande pubblico che ama sognare.

 

Gli effetti scenici, che caratterizzano fortemente questo musical, impiegheranno nuove tecnologie ma saranno percepiti in modo semplice e  romantico, in  armonia  con  l’essenza  della  storia.

Dal momento in cui il pubblico entrerà in teatro, sarà completamente  immerso nella fiaba, portandosi a casa un’esperienza emotiva da sogno.

Il cast artistico, formato da 18 attori performer, fra ballerini, acrobati, cantanti e attori, sarà totalmente nuovo, solo il personaggio di Gothel, verrà interpretato anche in questa edizione dalla “divina” Lorella Cuccarini.

 

Rapunzel il musical è scritto e diretto da Maurizio Colombi, con le musiche inedite e originali di Davide Magnabosco, Alessandro Procacci e Paolo Barillari e la direzione musicale di Davide Magnabosco. Le coreografie sono firmate da Rita Pivano.


 

LORELLA CUCCARINI

Rapunzel - Il Musical

dal 13 al 29 gennaio




 

Da quando è stata rappresentata in tutto il mondo fin dal 1984, anno d’esordio di Taxi a due piazze di Ray Cooney, una versione tutta al femminile non c’era mai stata. La commedia che in Italia è tra le più rappresentate, con un’edizione storica della ditta Dorelli Quattrini Brochard e Panelli è un evergreen per il pubblico che conosce molto bene le vicende tragicomiche del tassista bigamo che deve tenere nascosto il suo segreto prima che sia troppo tardi.

 

Abbiamo chiesto quindi al suo autore Ray Cooney di rinnovare la commedia con una versione rovesciata al femminile aggiornata ai nostri tempi con tutti i riferimenti del caso. Ed ecco che per la prima volta in esclusiva mondiale ( perché debutta come primizia in Italia prima di approdare nelle varie versioni europee) Taxi a due piazze versione femminile si affaccia nel mercato italiano sotto l’esperta mano di Chiara Noschese con un cast di tutto rispetto guidato da Barbara d’Urso nei panni della tassista -protagonista che per mantenere il segreto della sua bigamia deve districarsi tra un marito a piazza risorgimento e un altro a piazza Irnerio, aiutata solo dalla sua amica che ben conosce la sua doppia vita, interpretata da Rosalia Porcaro....


 

BARBARA D'URSO

Taxi a due piazze

dal 15 febbraio al 8 marzo
 




 

Dopo il clamoroso successo di pubblico e critica al Teatro Brancaccio a marzo 2022 Tutti Parlano di Jamie il musical, manifesto di una nuova generazione nel segno dell’inclusività, è in tournée nei principali teatri italiani nella stagione 2022/2023.

 

Edizione italiana del pluripremiato musical Everybody’s talking about Jamie è una storia di formazione moderna per una generazione alla ricerca della sua “vera” identità, che vuole affermare sé stessa al di là del genere, dell’orientamento sessuale e delle convenzioni sociali. Una storia, come già avvenuto per Billy Elliot, che parte da un piccolo paese inglese per portare la sua rivoluzione “gentile” in giro per il mondo.

 

Giancarlo Commare veste gli scintillanti panni di Jamie, attore rivelazione delle ultime stagioni televisive e cinematografiche, dalla serie Skam Italia al film Maschile singolare, dal Paradiso delle Signore alla serie Sky Original Romulus 2 a quella di Rai1 Rinascere nel ruolo di Manuel Bortuzzo.

 

 

GIANCARLO COMMARE

Tutti parlano di Jamie

dal 15 al 26 marzo

 

 

 


BIGLIETTI SCONTATI: contattare l’Ufficio Convenzioni scrivendo all'indirizzo b2b@live-onstage.com indicando le credenziali ASSOCARD (nominativo, codice e scadenza) e la richiesta dei biglietti desiderati. Successivamente in risposta saranno inviate le indicazioni per il pagamento e il ritiro dei biglietti in convenzione.
 


 

Teatro Nazionale Che Banca!

Via Giordano Rota 1 (ex Piazza Piemonte)
20145, MILANO (MI)