Pubblicato da... La Via del Collegio | Ass. Culturale
Bookmark and Share
Cagliari
Da sabato 4 aprile 2020 a sabato 4 aprile 2020

Sardegna: Concerto Edoardo Bennato

Sardegna: Concerto Edoardo Bennato

 

 

Dopo l’entusiasmo ed il successo dei protagonisti dell’edizione 2019, il festival La Musica che Gira Intorno feat Ke Gusto Je..zz, alla sua XIV edizione, prosegue nel 2020 e si contraddistingue per l’innovazione e le novità nazionali “trasportate” nella nostra Isola, Noi , Voi (il pubblico), Loro (gli artisti) contribuiamo alla navigazione dei sogni, quelli non contaminati, profondi e radicati …. una mescolanza di allucinogena realtà. Il IV° VIAGGIO  avrà luogo con:

 

EDOARDO BENNATO in

PETER PAN ROCK’ N’ ROLL TOUR 2020

 

4 aprile 2020  presso il teatro del Conservatorio Cagliari h. 21:00  


 

Nel 2020 si festeggiano i 40 anni del leggendario “Solo solo canzonette”, l’album che consacrò il successo di Edoardo portandolo, primo in Italia, a riempire gli stadi con i suoi concerti. Oggi come allora, Edoardo continua a dire quello che gli va con i testi delle nuove canzoni, come “Ho fatto un selfie”, tormentone dell’estate appena trascorsa e il suo nuovo progetto live, il 'Peter Pan Rock'n Roll Tour 2020': un tour ad alto contenuto Rock&Blues tra marzo e aprile nei teatri più prestigiosi d’Italia.

 

In Sardegna nel 2020 il 3 aprile presso il teatro Comunale di Sassari  (biglietti esauriti) mentre  il 4 aprile presso il teatro del Conservatorio di Cagliari, ad affiancare Edoardo Bennato, ci saranno come è ormai di consuetudine in questi appuntamenti teatrali, la Be Band e il Quartetto Flegreo.

 

BE BAND: Giuseppe Scarpato (chitarre), Raffaele Lopez (tastiere), Gennaro Porcelli (chitarre), Arduino Lopez (basso), Roberto Perrone (batteria).

QUARTETTO FLEGREO: Simona Sorrentino (primo violino), Fabiana Sirigu (secondo violino), Luigi Tufano (viola), Marco Pescosolido (violoncello).


 

BIGLIETTI € 43 anzichè €48

 

 

Biografia
Musicista e cantautore italiano di Bagnoli, periferia di Napoli.
Dopo una esperienza musicale trascorsa a Londra come busker alla ricerca di nuove sonorità, inizia ad esibirsi come one-man-band suonando simultaneamente la chitarra, il kazoo e il tamburo a pedale producendo una propria e originale ten-denza musicale direttamente influenzata dai grandi nomi del blues e del rock - come Neil Sedaka, Paul Anka, Jerry Lee Lewis, Chuck Berry, Ray Charles ed Elvis Presley - e contaminata da accenti propri della musica mediterranea.

 

Il suo album di debutto è "Non farti cadere le braccia", pubblicato nel 1973 e prodotto da Sandro Colombini; nel 1977 con l'album "Burattino senza fili" - una serie di canzoni che rievocano la celebre favola di Pinocchio - diventa lil primo artista ita-liano a realizzare video-clip ed in seguito, grazie a un trionfale tour in giro per l'Italia, diviene il primo cantante nazionale a segnare gli 80 mila spettatori nel celebre stadio di San Siro a Milano; un evento che lo porterà a varcare i confini italiani con il primo tour europeo. Memorabili i suoi concerti all'Hallenstadium di Zurigo, al Prater di Vienna (1977), le sue partecipa-zioni al Montreux Jazz Festival (1887, 1992), all'Apollo Theatre di New York City (1987), al Hiighline Ballroom sempre in New York City (2010), a Toronto presso The Mod Club (2010) e all'Arcub Club di Bucarest (2010).
Tra gli innumerevoli successi ricordiamo in questa breve biografia la canzone ufficiale dei Campionati Mondiali di Calcio del 1990 "Un'estate italiana", cantata insieme a Gianna Nannini; brano che rimase nelle hit parade per 4 mesi.

 

Nel 2007 firma la colonna sonora del musical teatrale Peter Pan nella versione italiana; un incredibile successo di pubblico e critica che ha portato il cantautore a produrre una versione inglese delle celebri canzoni tratte dall'album "Sono solo can-zonette”, progettando così una nuova versione teatrale in lingua inglese.
Nel 2010 escono due lavori discografici: un lp completamente inedito dal titolo "Le vie del rock sono infinite", nel quale è possibile ritrovare l'imprevedibilità e l'acuto sguardo osservatore dell'artista, e "MTV Storytellers", una raccolta dei succes-si più noti ma anche di nuovi brani ri-arrangiati e cantati insieme ad artisti quali Morgan, Roy Paci, Giuliano Palma & The Bluebeaters, i Finley.

 

Nel settembre 2012, dopo l’enorme successo di pubblico e critica de ‘Peter Pan il Musical’ viene allestita una replica all’Arena di Verona con Edoardo Bennato e la sua band al completo per una esibizione live che accompagna l’intero spet-tacolo con duetti fra gli attori e il cantante.
Oggi, con all’attivo 27 album, Edoardo Bennato è ancora in piena fase creativa: a fine ottobre 2015 è uscito il suo ultimo la-voro discografico ‘Pronti a salpare’, un album ricco di contenuti; 14 brani che ancora una volta riescono a fotografare con sarcasmo e ironia la società in cui viviamo.


 

Biglietti